6 bisogni umani

formazione coach coaching ipnosi pnl mattia lualdiPraticamente tutti i bisogni emozionali dell’essere umano possono essere raggruppati in 6
categorie principali, che di fatto si presentano come 3 coppie:

  • certezza e varietà
  • amore e importanza
  • crescita personale e contributo al mondo

un individuo cerca di soddisfare tutti questi bisogni umani e tendenzialmente può farlo con diversi veicoli.

Un veicolo è il comportamento con cui una persona soddisfa i propri bisogni emozionali ed esistono vari tipi di veicolo.

Ricordati un concetto fondamentale: non esistono bisogni giusti e bisogni sbagliati, ma esistono invece veicoli costruttivi e veicoli dannosi.

Un bisogno umano non può avere una connotazione di valore o un giudizio

al contrario, i veicoli che una persona usa per soddisfare i propri bisogni possono essere straordinariamente efficaci e positivi oppure incredibilmente stupidi e deleteri.

In ogni caso è sempre necessario distinguere la personalità dal comportamento

un individuo che adotta un comportamento idiota per soddisfare un bisogno emozionale sacrosanto sta semplicemente facendo del suo meglio con quello che ha a sua disposizione.

Per ottenere risultati migliori occorre quindi ampliare le possibilità di scelta affinché la persona possa scegliere veicoli migliori per soddisfare i propri bisogni.

Facciamo un esempio.

In questi tempi si sente spesso parlare di bullismo e in molti si pongono delle domande legittime; purtroppo, le risposte sono raramente soddisfacenti.

La verità è che i comportamenti da bullo non sono nient’altro che un veicolo deleterio per soddisfare il proprio bisogno di importanza.

Analizziamo ora i 6 bisogni umani nel dettaglio.

Certezza

Si tratta del bisogno più immediato da comprendere: abbiamo bisogno di punti fermi nella nostra vita, vogliamo sentirci sicuri e ci piace avere dei capisaldi su cui contare.

Il bisogno di certezza è legato anche ai bisogni fisici primari: mangiare, coprirsi, sopravvivere.

Quindi il tuo amore deve essere una certezza per i tuoi figli.

La mamma nei primissimi mesi è la massima fonte di certezza per un neonato.

Sentire con certezza il rispetto da parte dei propri genitori è un altro aspetto essenziale che spesso viene dato per scontato, invece è fondamentale, e lo stesso si può dire della fiducia:

per fare in modo che il suo bisogno di certezza sia sempre soddisfatto, assicurati che tuo figlio sappia quanto ti fidi delle sue potenzialità.


Varietà

Il bisogno complementare al bisogno di certezza è il bisogno di varietà: anche questo è molto intuitivo, perché una volta garantiti i bisogni primari ci piace variare, giusto?

Così, dopo esserci assicurati di avere cibo a sufficienza, ci piace provare diversi tipi di cibo e diversi tipi di cucina.

Una volta che abbiamo un tetto sotto cui stare stabilmente, ci piace andare in vacanza in altri posti, ci piace viaggiare e ci piace cambiare l’arredamento della nostra casa.

I problemi sorgono quando ci sembra che l’unico modo che abbiamo per essere felici sia quello di cambiare continuamente: cambiare sport, cambiare amici, cambiare abitudini in modo estremo e incominciare a provare le droghe…

Come vedi, la parola chiave è armonia, nel senso di equilibrio.


Amore

Vogliamo sentirci amati: vogliamo che gli altri si dedichino a noi e prestino le loro attenzioni al nostro benessere.

Allo stesso tempo vogliamo amare: desideriamo far star bene un’altra persona e adoriamo condividere le cose belle.

L’amore può essere una forma di certezza e anche una forma di varietà, perché possiamo amare sempre la stessa persona e gli stessi posti, oppure possiamo desiderare di viaggiare, di conoscere il mondo, di fare nuove esperienze.

L’amore riguarda la sfera affettiva e il nostro rapporto con gli altri: è un bisogno interpersonale.


Importanza

L’importanza invece è un bisogno individuale: io voglio sentirmi importante, io voglio l’ammirazione degli altri, io voglio emergere.

Si tratta ancora di un delicato equilibrio tra la condivisione propria dell’amore e l’individualità, la voglia di distinguersi e il desiderio di farsi notare.

Loda sempre la personalità di tuo figlio, assicurati che abbia un atteggiamento propositivo e fai in modo che possa sempre contare sulla tua presenza.


Crescita personale

Questo è il nostro bisogno di migliorare come individui, di imparare cose nuove, di scoprire nuovi metodi e di crescere costantemente.


Contributo al mondo

In questo caso desideriamo far crescere gli altri e rendere migliore il posto in cui ci troviamo.


Ricordati che ogni essere umano ha questi 6 bisogni umani fondamentali e tutti facciamo il possibile per soddisfarli.

Il tuo compito come genitore è fare in modo che i tuoi figli perseguano l’armonia e l’equilibrio fra questi bisogni e che si impegnino a soddisfarli con veicoli sani e utili.

formazione coach coaching ipnosi pnl mattia lualdiEsistono veicoli che possono soddisfare tutti i 6 bisogni umani contemporaneamente: possono essere veicoli positivi come lo sport, il volontariato, l’apprendimento di qualche disciplina particolare e la musica; e poi ci sono veicoli come le droghe e la violenza che illudono di soddisfare i bisogni umani.

Se una persona arriva al punto di dover ricorrere a simili espedienti è perché le mancano basi solide: mancano l’armonia e l’equilibrio necessari per cercare i veicoli più adatti ai naturali bisogni emozionali dell’essere umano.

Il tuo compito è proprio quello di fornire inizialmente i veicoli per soddisfare i 6 bisogni umani e in seguito indicare la strada affinché i tuoi figli possano trovare le proprie risposte.

Quando ti sembra di non saper più che pesci pigliare per correggere un comportamento dannoso da parte di un bambino, chiediti quale bisogno sta cercando di soddisfare.